La Perugia Big Band presenta “Sweet Valentine”

All’Hotel Gìò di Perugia una Jazz Dinner con Greta Panettieri Duo

Nuovo appuntamento musicale ed enogastronomico di qualità questa volta eccezionalmente al Ristorante New Orleans della Jazz Area di Hotel Giò sul palco come ospite speciale una delle più apprezzate jazz vocalist italiane

Martedì 14 febbraio 2017 sarà il concerto “Sweet Valentine” di Greta Panettieri Duo a ricreare l’atmosfera giusta per una serata romantica pensata appositamente per l’occasione.
Greta Panettieri – già special guest della Perugia Big Band alla Sala dei Notari nella notte di San Lorenzo con ‘Stardust – The Magic of Jazz’ –interpreterà alcuni brani tratti dal suo acclamato disco dedicato alle canzoni italiane degli anni 60 ‘Non gioco più’ e alcuni tra i più incantevoli standard americani, accompagnata unicamente al pianoforte da Andrea Sammartino.

“FOOD & JAZZ DAL VINO” è la rassegna che , tra gusto e ricerca estetica, finalmente parla di jazz a Perugia anche durante i mesi invernali; per la sola serata di San Valentino le richieste sono già così numerose da indurre gli organizzatori a trasferire il palco al Ristorante New Orleans , sempre all’Hotel Giò ma nell’Area dedicata al Jazz
Per l’appuntamento più romantico dell’anno la direzione artistica dell’Associazione Culturale Perugia Big Band
ha scelto Greta Panettieri, Andrea Sammartino Duo con “Sweet Valentine”.
Salvatore De Iaco Food Beverage Manager del Ristorante Giò promette la consueta varietà e qualità del menù con un piccolo omaggio per tutte le signore ; solo grazie all’intervento dei numerosi sponsor che credono nel valore aggiunto che il Jazz può dare alla città di Perugia, oltre che alla tenacia della titolare dell’albergo perugino , Valeria Guarducci, la serata ha un costo promozionale di €29,00 a persona bevande incluse

Greta Panettieri cresciuta artisticamente a New York,dove ha vissuto per dieci anni firmando un contratto con la prestigiosa DECCA/Universal e ha realizzando due album. Un filo la lega ancora con la Grande Mela, mantenendo aperte delle collaborazioni anche per i successivi album, come il più recente “Shattered-Sgretolata” che ha molti ospiti speciali.
Le sue avventure newyorkesi sono diventate oggetto di un libro a fumetti: la Graphic Novel “Viaggio in Jazz”, a cui è allegato il cd “Under Control“, presentato in diversi festival e apprezzato dalla stampa nazionale.

“Non gioco più”, che nel 2014 è divenuto un album distribuito anche in Giappone, con special guest Fabrizio Bosso, è interamente dedicato alla reinterpretazione in jazz dei brani resi celebri da Mina: dal funambolico e virtuoso “Brava”, che Greta ha rivisitato in una versione scat , a “Conversazione”, “E se domani“, “Se telefonando”, “Soli”. Questo disco si è contraddistinto come una vera perla nel panorama discografico e ha fatto conoscere al pubblico italiano la voce affascinante e il talento innato e vulcanico di Greta Panettieri.
Non mancheranno, prima della Jazz Dinner gli Aperitivi in musica di “Un palco per me” che offrono un’opportunità di crescita professionale anche ai giovani musicisti della scuola “La Maggiore” di Perugia, che possono così esibirsi dal vivo in pubblico.

Per info e contatti: www.hotelgio.it

la redazione