4°TellDay: grande successo per l’evento dell’informatica al Museo San Siro

Nel mese che la Unione Europea ha dedicato alla sicurezza informatica, si è tenuto alla fine di ottobre, al Museo San Siro di Milano, il 4°Tell Day. Un evento che ha visto protagonisti 3 player internazionali del mondo digitale. Skybackbone Engenio, leader nel Nordest per i servizi evoluti di Cloud Computing, AiM Services di Ginevra, azienda che produce i sofisticati programmi di disegno meccanico, utilizzati da marchi primari della orologeria mondiale come Patek Philippe e Oracle, multinazionale americana fondata nel 1977 da Larry Ellison e oggi seconda più grande produttrice di software al mondo.

Nell’affascinante contesto della “Scala” del calcio italiano, dopo i lavori di presentazione dei prodotti e dei servizi delle 3 aziende si è tenuto un briefing con la stampa condotto dai giornalisti Stefano Bergonzini e Giada Giacalone.

Stefano Bergonzini e Giada Giacalone conduttori del TellDay
Stefano Bergonzini e Giada Giacalone conduttori del TellDay

Luca Bulgarelli sales Director di Skybackbone Engenio ha spiegato che «da 4 anni siamo distributori esclusivi dei software per il disegno meccanico CAD CAM di AiM. Questo appuntamento, rivolto ai responsabili degli uffici tecnici di alcune tra le più importanti aziende italiane è divenuto ormai un classico. Abbiamo sempre scelto contesti di eccellenza, prima il Museo Ferrari SpA, poi la galleria Alfa Romeo di Arese, il MEF di Modena e la sede di Pagani Automobili. L’evento è sempre cresciuto e quest’anno la scelta è ricaduta su San Siro con un nuovo partner globale come Oracle, che ci ha onorato della sue presenza».

Fabrice Giangrieco di AiM Services ha detto: «AiM Services è stata fondata nel 2004 a Ginevra, siamo sempre cresciuti puntando su prodotti ben precisi e oggi siamo in 160 dipendenti. Il software per il disegno meccanico Tell Industry e Tell Watch è stato da noi acquisito alcuni anni fa e può essere considerato lo stato dell’arte per la progettazione meccanica. Il Tell Day è un evento che si svolge in diverse nazioni, la tappa italiana è sempre tra le più belle grazie alla professionalità del nostro partner Skybackbone Engenio ».

L’Ing. Francesco Burruano di Oracle ha dichiarato: «Il nome di Oracle fin dalla sua fondazione è legato al trattamento e sicurezza del dato. Il mese della sicurezza informatica è molto importante. Anche in questo momento sono in atto in tutto il mondo milioni di attacchi informatici. Lo scenario è cambiato, mentre fino a pochi anni fa chi violava i sistemi aziendali era un hacker, spesso un nerd che agiva solo per potersi vantare della propria abilità, oggi siamo di fronte a uno scenario differente. Chi viola i sistemi lo fa per denaro per questo i dati sensibili vanno protetti affidandosi a partner professionali».

Infine l’Ing. Giuseppe Nale CTO di Skybackbone Engenio: «Il Cloud Computing è diventato una risorsa fondamentale per le aziende oggi. Si tratta di un modo di tornare al passato, come avveniva negli anni 80, esternalizzando la complessità della gestione dei dati. La differenza fondamentale è che oggi possiamo utilizzare i nostri dati aziendali ovunque nel mondo con la massima comodità e velocità esattamente come facciamo con gli smartphone».

Stefano Bergonzini