Marmolada: l’alba del 25 gennaio in alta quota

Appuntamento con le Funivie Marmolada per uno degli spettacoli più belli della natura

Continuano le visite gratuite al museo più alto d’Europa prenotabili per tutta la stagione. Funivie Marmolada aperte fino al 14 aprile. www.funiviemarmolada.com/eventi_new/ per maggiori informazioni.

24 gennaio 2019, Malga Ciapèla (BL) – Quando si sveglia la natura e il cielo lentamente si rischiara, il sole appare gradualmente tra tutte le sfumature dell’arancio e del giallo, preludio di un giorno nuovo. Uno scenario spettacolare, quando i primi raggi brillano sopra la Regina delle Dolomiti che, dalla terrazza panoramica di Punta Rocca a 3.265 m è godibile con una visuale completa su tutte le cime delle montagne e sul ghiacciaio, patrimonio dell’UNESCO. Uno spettacolo, quello dell’alba del 25 gennaio (ultimo appuntamento dedicato alle albe in programma per la stagione invernale), accessibile anche ai disabili grazie agli avveniristici ascensori di cui le inconfondibili vetrate preannunciano l’insolita veduta.

Dalla terrazza panoramica di Punta Rocca, facilmente accessibile a tutti grazie alla Funivia Marmolada che la raggiunge da Malga Ciapèla in soli 12 minuti, oltre alle meraviglie della natura, è possibile visitare la grotta della Madonna, dove è conservata la statua, opera dell’artista bellunese Franco Fiabane, consacrata nel 1979 da Papa Giovanni Paolo II, e la mostra fotografica sulla costruzione della funivia, realizzata in occasione della celebrazione dei suoi primi 50 anni di attività.

Dopo questi momenti di grande impatto emotivo, per gli amanti dello sci, incominciano i 12 km di discesa su una delle piste più spettacolari delle Dolomiti, la “Bellunese” (parte del comprensorio Dolomiti Superski), intatta con ancora i segni del gatto, fino a raggiungere un ricco brunch a Malga Ciapèla prima dell’apertura degli impianti.

Più in dettaglio il programma dell’Alba dalla Regina (40 euro a persona, compresi pausa caffè e colazione a buffet al ristorante Serauta) è il seguente:

06.30 Partenza da Malga Ciapèla;
06.45 Breve pausa caffè a Serauta;
07.00 Partenza per Punta Rocca per lo spettacolo;
07.30 Per gli sciatori: Rientro con gli sci a Malga Ciapèla e risalita a Serauta per il brunch prima dell’orario di apertura (08.40) purché muniti di adatto biglietto (Superski, ecc.); Per non sciatori: Discesa con l’impianto a Serauta per il brunch e poi rientro libero.

Visite guidate gratuite al Museo Grande Guerra 3.000 m

Per chi dopo la spettacolare alba ha ancora voglia di viaggiare tra le emozioni e la storia, alla fermata Serauta delle funivie Marmolada può cogliere l’occasione di passare tra i corridoi del Museo più alto d’Europa, testimone di uno dei più sanguinosi drammi del Novecento, magari senza togliere gli scarponi da sci dai piedi. E’, infatti, possibile prenotare delle visite guidate gratuite al Museo Marmolada Grande Guerra 3.000m verificandone la disponibilità all’indirizzo visitmuseo@museomarmoladagrandeguerra.com o al 334 6794461 (l’unico costo è quello del biglietto della funivia che permette di raggiungerlo agevolmente).

Le piste da sci

Gli impianti di risalita sono attivi fino al 14 aprile 2019, neve permettendo.

Sciare sulla pista “Bellunese” in Marmolada, 12 km di pura adrenalina dal ghiacciaio della Marmolada a Malga Ciapèla, è il sogno di ogni sciatore che qui ha ai suoi piedi il comprensorio sciistico più grande del mondo: il Dolomiti Superski. Siamo, infatti, in un importante punto di collegamento per il Sellaronda, uno degli ski tour più suggestivi dell’intero arco alpino che si può percorrere, anche in giornata, attorno al massiccio del Sella attraverso 4 passi dolomitici: Campolongo, Gardena, Sella e Pordoi. Solo qui si incontrano sport, storia e natura attraverso lo ski tour della Grande Guerra tra Marmolada, Civetta, Pelmo, 5 Torri, Tofane, Lagazuoi, Conturines, Settsass, Sassongher e Sella con un percorso suggestivo che porta anche a postazioni, gallerie e feritoie costruite dai soldati italiani, austro-ungarici e tedeschi per far fronte al nemico e alla vita in alta quota durante la Grande Guerra.

Sci alpino, sci nordico, sci alpinismo, snowboard, carving, telemark: c’è solo l’imbarazzo della scelta per vivere esperienze indimenticabili.

Maggiori dettagli su www.funiviemarmolada.com/cartina-piste

CONTATTI

Marmolada Srl
Via Malga Ciapèla 48
32023 ROCCA PIETORE (BL)
Tel. +39 0437 522984
info@funiviemarmolada.com
www.funiviemarmolada.com