Giornata Mondiale del Turismo: ecco le 7 auto migliori per lunghi viaggi secondo CarGurus

La Giornata Mondiale del Turismo è alle porte e come ogni anno, il 27 settembre, milioni di viaggiatori di tutto il mondo sono pronti a celebrarla nel suo 40esimo anniversario, pianificando viaggi per un turismo responsabile e sostenibile. Anche CarGurus (www.cargurus.it) – uno dei principali marketplace di auto a livello globale – ha deciso di dare il proprio contributo selezionando le auto più idonee per effettuare lunghi viaggi ed identificando 7 differenti opzioni a seconda delle necessità di ogni viaggiatore.

La scelta oculata: Audi A6

Se la propria necessità è quella di fare quanta più strada possibile nel corso del proprio road trip, evitando di fermarsi in caotiche aree di sosta, servirà un’auto dal grande serbatoio e che non consumi troppo. Il punto di incontro tra queste esigenze è rappresentato dall’Audi A6 che, nella sua versione Ultra TDI, detiene un Guinness World Record incredibile: è riuscita infatti ad attraversare 14 nazioni europee con un solo pieno di gasolio (73 litri), percorrendo 1.865km! Per i più esigenti, segnaliamo ruote posteriori sterzanti, abbinate allo sterzo a demoltiplicazione variabile, che offrono ulteriore agilità sulle curve strette e maggiore stabilità in velocità.

La scelta green: BMW 330e

Se si vuole celebrare la Giornata Mondiale del Turismo addentrandosi in caratteristici centri storici con la propria auto, è importante sapere di portelo fare senza riversare su architetture storiche un sottile strato di fuliggine di scarico, motivo per cui la nuova ibrida plug-in BBM 330e consente di rispondere a questa necessità, passando in modalità elettrica a emissioni zero quando ci si trova su strade urbane trafficate e lasciando che il proprio motore a benzina faccia il duro lavoro tra una città e un’altra. La 330e conferma le stesse impressioni di ogni serie 3 sia a livello di affidabilità sia di agilità e, quindi, genera la stessa istintiva guidabilità.

La scelta open top: Fiat 500C

Spesso si ritiene che le cabriolet siano solo una “cosa da ricchi”, ma c’è ancora tempo per ricredersi. Con il suo tetto in tela totalmente apribile, la Fiat 500C democratizza l’open-top, continuando a mantenere quattro sedili e spazio adeguato nel bagagliaio per un paio di trolley. La piccola cabriolet è caratterizzata da allestimenti di tendenza, alcuni creati in collaborazione con storiche case di moda e stilisti di fama internazionale. Il suo design retrò, una buona tenuta di strada e il motore vivace la rendono la scelta giusta per chi vuole viaggiare con una finestra sul cielo!

La scelta super lusso: Rolls-Royce Phantom

Se la propria idea di “auto perfetta per i viaggi su strada” coinvolge sedili morbidi, una strada spianata e quasi nessun rumore derivante dal mondo esterno, diventa davvero difficile battere una Rolls-Royce Phantom. Certo, è incredibilmente grande, i suoi motori V12 consumano molto carburante e il prezzo di acquisto non è certamente abbordabile, ma d’altronde anche il lusso ha il suo costo!

La scelta avventurosa: Range Rover

Per alcune persone, limitarsi a guidare con stile e comodità verso una splendida meta di campagna non è sufficiente; serve un’esperienza ancora più immersiva perché ci si possa davvero dire “on the road”. Poche auto possono soddisfare al meglio questa esigenza come un Range Rover, che con il suo sistema permanente a quattro ruote motrici e le modalità avanzate di guida fuoristrada potrà portare i viaggiatori più avventurosi su ogni tipo di terreno difficoltoso senza alcuno sforzo!

La scelta seducente: Ferrari 458 Italia

Se il viaggio in auto ha importanza pari alla destinazione stessa, serve un’auto che faccia fremere di gioia già al primo rombo di motori; qualcosa che sia una festa per gli occhi e le orecchie e con prestazioni da lasciare senza fiato. Una Ferrari 458 Italia, con il suo motore V8 aspirato naturalmente e una guida sublime, potrebbe essere praticamente perfetta. La due posti di Maranello seduce subito, con quelle sue forme ricercate che parlano di potenza e velocità.

La scelta per i nottambuli: Volkswagen California

Uno dei modi più semplici per trasformare un viaggio in una vacanza vera e propria è farlo in un camper come il Volkswagen California. Le specifiche variano da modello a modello, ma è dotato di letti, un tavolo con sedie, un fornello, un frigorifero e un sacco di spazio utile. Essendo un furgone moderno, California è anche piacevole da guidare tra una fermata e l’altra, il che significa che ci si sentirà in vacanza sia su strada che in sosta, magari davanti a un bel tramonto!

Le migliori offerte per ognuno dei modelli sopra proposti sono disponibili su www.cargurus.it.

Come funziona CarGurus:
CarGurus aiuta gli acquirenti di auto a cercare tra gli annunci locali e trovare rapidamente le migliori offerte dai migliori venditori. Ogni giorno l’Azienda analizza milioni di dati raccolti su centinaia di migliaia di inserzioni di auto per calcolare l’Instant Market Value (IMV) di ciascuna vettura o il prezzo di vendita equo. Questi dati vengono utilizzati in combinazione con le valutazioni delle concessionarie di altri acquirenti per classificare e valutare i risultati della ricerca delle auto disponibili in base alla qualità dell’affare: offerta ottima, offerta buona, offerta corretta, prezzo sopra la media, prezzo elevato. Il sito fornisce inoltre ulteriori informazioni trasparenti come ad esempio da quanto tempo l’auto è in vendita e se ha subito un calo del prezzo. I consumatori possono contattare direttamente i rivenditori.

Informazioni su CarGurus:
Fondata nel 2006 da Langley Steinert (co-fondatore di TripAdvisor), CarGurus (Nasdaq: CARG) è un marketplace online di auto presente in tutto il mondo che mette in contatto acquirenti e venditori di automobili. L’Azienda utilizza una tecnologia proprietaria, algoritmi di ricerca e analisi dei dati per portare fiducia e trasparenza nell’esperienza di acquisto online di auto e aiutare gli utenti a fare grandi affari con i migliori rivenditori. CarGurus è il sito di acquisti automobilistici più visitato negli Stati Uniti.
Per saperne di più su CarGurus visitate www.cargurus.it e @cargurusitalia su Facebook e Instagram.